Iniziative 2002

 
 
 

 

Venerdì 12 Aprile 2002

Biblioteca Labronica - Via del Forte S.Pietro 9 - Livorno
Lucia Frattarelli Fisher - Università di Pisa
Pietro Nastasi - Università di Palermo
presentazione del volume
Le città di mare e lo spirito scientifico.
Per Federigo Enriques.

Scritti di Umberto Bottazzini, Andrea De Benedetto, Paolo Edoardo
Fornaciari, Ornella Pompeo Faracovi.

In collaborazione con il Comune di Livorno

Giovedì 13 Giugno 2002

Comune di Livorno - Centro Studi Enriques
Cultura formativa e
insegnamento matematico

In ricordo di Guido Torrigiani
Partecipano:
Prof. Pietro Falaschi
Prof. Tullio Franzoni
Biblioteca Labronica F.D.Guerrazzi
Bottini dell'Olio - Via del Forte San Pietro, 15
- Livorno -

Sono molte a Livorno le persone che hanno avuto la fortuna di incontrare e conoscere Guido Torrigiani, matematico e umanista, uomo politico e amministratore pubblico (esponente del Partito d'Azione prima, del Partito Socialista poi, fu presidente della Provincia di Livorno e dell'Istituto Mascagni), scomparso improvvisamente due anni fa. La sua figura e la sua opera verranno ricordate giovedì 13 giugno 2002, alle ore 17.30, presso la Biblioteca Labronica, Via del Forte S.Pietro, 15, per iniziativa del Comune di Livorno e del Centro Studi Enriques, alla cui costituzione egli prese parte assai attiva.
Di Federigo Enriques, cui dedicò negli ultimi anni interessanti ricerche storiche, Torrigiani condivise la convinzione che la cultura scientifica, ed in particolare quella matematica, costituisca parte integrante della cultura formativa, sia in qualche modo intrisa di umanesimo, così come l'autentico umanesimo è intriso di spirito scientifico. Non dunque due culture l'una contro l'altra armate, bensì piuttosto una cultura articolata, al proprio interno, a molteplici livelli. A queste idee, Torrigiani improntò la sua opera di insegnante, prima a Livorno presso l'Istituto Magistrale e l'Accademia Navale, poi a Pisa presso la Facoltà di Ingegneria, e la sua attività di autore di testi scolastici, fra i quali va ricordato in particolare il volume Ripensare matematica, uscito da Zanichelli nel 1992: un testo coraggioso e per molti aspetti anticipatore, rivolto ai giovani che all'Università intendono iscriversi alle facoltà scientifiche.
Della figura e dell'opera di Torrigiani parleranno due degli studiosi che con lui collaborarono alla stesura di testi matematici: il prof. Tullio Franzoni, coautore, insieme con lui e con Sebastiano Francaviglia, del volume Problemi di matematica, Zanichelli 1995, e Pietro Falaschi, che ha completato la stesura del testo per le scuole medie superiori Matematica per capire, la cui prima parte è recentemente uscita presso l'editrice La Nuova Italia.