Iniziative 2005

 
 
 

COMUNE DI LIVORNO - CENTRO STUDI ENRIQUES
in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno

CONFERENZA ENRIQUES 2005

Prof. Emmanuel Anati
Direttore del Centro Camuno di Studi Preistorici
Alle origini della civiltà
Il culto delle pietre
e l’enigma del Monte Sinai


Introduce
Massimo Guantini
Assessore alle Culture, Beni Culturali e Spettacolo
del Comune di Livorno

Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 10.30
Sala Conferenze
Biblioteca Labronica “F.D. Guerrazzi ”
Villa Fabbricotti, Viale della Libertà, 30 - Livorno

Le Conferenze Enriques sono appuntamenti annuali di
incontro e riflessione sui temi e gli orientamenti della
cultura scientifica, nel campo delle scienze esatte e naturali,
come in quello delle scienze dell’uomo.
Affidate a grandi specialisti, si rivolgono al mondo della
scuola, dell’università, delle istituzioni, e a tutti coloro
che vogliono approfondire il proprio rapporto con i
problemi della scienza e della cultura.


Il prof. Emmanuel Anati, fondatore e direttore
del Centro Camuno di Studi Preistorici, è stato professore
di Preistoria all’Università di Tel-Aviv, e professore
di Paletnologia all’Università di Lecce; ha anche
insegnato in diverse università e centri di ricerca
in Gran Bretagna, Israele, Stati Uniti e Canada. I suoi
interessi di ricerca, che hanno prodotto anche una cospicua
serie di pubblicazioni e volumi, vertono sulle
culture preistoriche, ed in particolare sull’arte rupestre.
La sua conferenza esporrà i frutti di prolungate ricerche
archeologiche, che inducono a proporre una nuova
risposta alla domanda: “dov'è il Monte Sinai?"

Catalogo PUBBLICAZIONI del prof. Anati (130 kb)

Comunicato ANSA con informazioni sul tema della conferenza
(RESTI DI TEMPIO DI 40 MILA ANNI FA SUL 'VERO' MONTE SINAI - 26/02/2005 17:04)


Per informazioni:

COMUNE DI LIVORNO
Ufficio Acquario, Culture Scientifiche, Università
tel. 0586 820587
cultura@comune.livorno.it
CENTRO STUDI ENRIQUES
Via Roma 234, Livorno
Tel. 335 6896511
centro@centrostudienriques.it
www.centrostudienriques.it

 

 

Istituto e Museo di Storia della Scienza
Comune di Livorno
Centro Studi Enriques
in collaborazione con
PROVINCIA DI LIVORNO, FONDAZIONE CASSA DI RISPARMI DI LIVORNO

Scienze e storia
nell'Italia del Novecento

20 - 21 MAGGIO 2005

LIVORNO
Biblioteca Labronica "F.D.Guerrazzi"
Villa Fabbricotti, Viale delle Libertà, 30
FIRENZE
Auditorium della Camera di Commercio
Piazza dei Giudici, 3

venerdì 20 maggio
Livorno, Biblioteca Labronica

Presiede
Vincenzo Cappelletti, Università di Roma Tre
9.30 - 13.00
Massimo Guantini, Assessore alle Culture, Comune di Livorno
Omelia Pompeo Faracovi, Direttore del Centro Studi Enriques

Interventi di saluto
MaurizioTorrini, Università di Napoli "Federico 11"

La storia della scienza nella storia d'Italia tra Risorgimento e Unità
Paola Dessì, Università di Udine
Tra epistemologia e storia: la storia della scienza al
volgere del secolo

Ferdinando Abbri, Università di Siena
Aldo Mieli: la storia della scienza tra sviluppo del
pensiero e pratica scientifica

Massimo Bucciantini, Università di Siena
Gli studi galileiani: dall'Edizione Nazionale al Galileo di Geymonat
14.30 - 18.00
Luigi Pepe, Università di Ferrara
La storia della matematica fra interpretazioni e filologia
Vittorio Marchis, Politecnico di Torino
Storici senza macchine e ingegneri senza documenti:
la storia della tecnologìa

Maria Conforti, Università di Roma "La Sapienza" Historia amabilis: la storiografia medica
Luca Maria Scarantino, École des Hautes Études
en Sciences Sociales, Parigi
La "storia del pensiero scientifico"
da F. Enriques a G. Preti
sabato 21 maggio
Firenze, Camera di Commercio

Presiede
Claudio Pogliano, Università di Pisa
9.30 - 13.00
Paolo Galluzzi, Direttore dell'Istituto e Museo di Storia della Scienza
Intervento di saluto
Giulio Barsanti, Università di Firenze
Storia della scienza, delle scienze, del pensiero
scientifico: le scelte di Giulio Preti

Mauro Di Giandomenico, Università di Bari
Antonio Corsano storico della scienza
Guido Cimino, Università di Roma "La Sapienza" Gabriella Sava, Università di Lecce
Le istituzioni della storia della scienza
Marco Beretta, Università di Bologna
Oggetti, spazi e idee: la storia materiale della scienza
14.30-16.00
Sandro Petruccioli, Università dell'Aquila
Le grandi opere
Gianni Micheli, Università di Milano
Una discussione sulla scienza italiana. Venticinque anni dopo
16.00 - 18.00
Tavola rotonda
Coordina
Paolo Galluzzi, Istituto e Museo di Storia
della Scienza e Università di Firenze
Enrico Bellone, Università di Milano
Fabio Bevilacqua, Università rii Pavia
Gilberto Corbellini, Università di Roma "La Sapienza"
Renato Mazzolini, Università di Trento
Raffaella Simili, Università di Bologna

In Italia le prime cattedre di storia della scienza risalgono al 1980: la disciplina ha dunque avuto tardiva formalizzazione accademica, pur se nel quarto di secolo ormai trascorso il suo sviluppo è stato piuttosto rapido e notevole. Il convegno intende esaminare e discutere le vicende intellettuali e istituzionali che hanno caratterizzato la preistoria della disciplina, ossia quell'insieme di idee, interessi, iniziative che, già emerso in età postunitaria e cresciuto durante i primi decenni del Novecento, grazie anche al contributo di Federigo Enriques, è stato in vario modo ripreso oppure innovato nel secondo dopoguerra. Si tratta cioè di tornire materiali e spunti interpretativi per comprendere meglio quale ruolo abbia giocato la storia della scienza all'interno della cultura italiana nel corso del secolo da poco concluso; e ciò, se possibile, a confronto con l'esperienza vissuta da altre realtà nazionali. La tavola rotonda finale è volta a tracciare un bilancio provvisorio, a porre e affrontare problemi, a individuare prospettive di ricerca.

Coordinamento
Ferdinando Abbri, Università dì Siena
Omelia Pompeo Faracovi, Centro Studi Enriques, Livorno
Claudio Fogliano, Università dì Pisa

Organizzazione
Laura Manetti, Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze
Paola Meschini, Comune di Livorno

Informazioni
Omelia Pompeo Faracovi (Centro Studi Enriques)
tei. 335 6896511, email: centro@centrostudienriques.it
Laura Manetti (IMSS)
tei. 055 2653128, email: laura@imss.fi.it
Paola Meschini (Comune dì Livorno)
tei. 0586 820587, email: cultura@comune.livorno.it
www.comune.livorno.it
www.imss.fi.it
www.centrostudienriques.it
È autorizzata la partecipazione del personale ispettivo e docente della scuola (Aut. n. 643 del 23/03/2005 del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca).

 


Venerdì 7 Ottobre 2005 ore 17

Sede CRED - Villa Letizia - Via dei Pensieri 56 - Livorno

Premiazione
Premio Federigo Enriques

ore 17.00

Interventi di saluto

Massimo Guantini
Assessore alle Culture, Comune di Livorno
Monica Giuntini
Vice presidente della Provincia di Livorno
Luciano Barsotti
Presidente della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno

ore 17.30

Prof. Lamberto Maffei
Scuola Normale Superiore di Pisa
Istituto di Neuroscienze CNR

"Parole ed immagini"

ore 18.30

Premiazione
Premio Federigo Enriques

 

 


Regione Toscana - Provincia di Livorno - Comune di Livorno
Centro Studi Enriques

Einstein in Italia

giovedì 3 novembre 2005, ore 16.30
CRED (Centro Risorse Educative e Didattiche)

Livorno, Via dei Pensieri 56

-----------

Massimo Guantini

Assessore alle Culture, Beni Culturali e Spettacolo
del Comune di Livorno

Monica Giuntini

Vicepresidente della Provincia di Livorno
Interventi di saluto

Ornella Pompeo Faracovi
Centro Studi Enriques
Introduzione

Giovanni Bignami
Università di Pavia
Relatività generale e fenomenologia universale

Umberto Bottazzini
Università di Milano
Einstein e i matematici italiani

Raffaella Simili
Università di Bologna
Einstein a Bologna

-----------

Per Informazioni:
COMUNE DI LIVORNO
U. Acquario, Cultura scientifica, Università
Via Pollastrini, Livorno - Tei. 0586 820509
cdefranceschi@comune.livorno.it
www.comune.livorno.it

PROVINCIA DI LIVORNO

U. Pubblica Istruzione
Tel. 0586 264460 - Fax 0586 260747
f.terrasini@provincia.livorno.it
www.provincia.livorno.it

CENTRO STUDI ENRIQUES
Via Roma 234, Livorno - Tel. 335 6896511
centro@centrostudienriques.it
www.centrostudienriques.it